TrueCaller presenta una vulnerabilità che espone le tue informazioni personali

Truecaller Has Vulnerability That Exposes Your Personal Information

TrueCaller è una delle mie app preferite e con oltre 100 milioni di installazioni finora secondo Play Store. È un'app Android preferita tra milioni di utenti in tutto il mondo. Questa app funge da ID chiamante anche quando ricevi chiamate internazionali e ti dà la possibilità di spammare determinati contatti che preferiresti non avere per chiamare e mandare SMS al tuo numero.

Tuttavia, esiste un rapporto allarmante di Cheetah Mobile Security Research Lab . Il rapporto afferma che Truecaller ha un difetto di sicurezza che lascia le tue informazioni personali non garantite agli aspiranti hacker. In parte il rapporto recita:





' Questa vulnerabilità consente a chiunque di rubare informazioni sensibili degli utenti TrueCaller, potenzialmente aprendo le porte agli aggressori. Nel complesso, oltre 100 milioni di utenti Android che hanno scaricato questa app sul proprio smartphone sono in pericolo. '

Apparentemente, quando installi l'app sul tuo smartphone Android, la verifica viene di solito effettuata tramite una telefonata o un messaggio di testo inviato al tuo numero. Una volta che l'utente ha superato correttamente il processo di verifica, Truecaller acquisisce l'identità e i dettagli dell'utente insieme all'IMEI del dispositivo.

Gli esperti di sicurezza del Cheetah Mobile Security Research Lab. afferma che il servizio utilizza l'IMEI degli utenti come unica etichetta per identificare gli utenti. Il rischio per la sicurezza in questo atto è che praticamente chiunque disponga di informazioni IMEI può interrogare il server di Truecaller in remoto e ottenere l'accesso ad altre informazioni personali sugli utenti.



Significa che i potenziali hacker possono non solo visualizzare i tuoi dati personali, ma anche modificare le tue informazioni per i loro guadagni egoistici. Finora i ricercatori hanno notificato a Truecaller questa vulnerabilità e Truecaller ha risolto il problema con l'app rilasciata il 22 marzo.

Per essere al sicuro, assicurati che il tuo Truecaller sia aggiornato. Soprattutto se sei il tipo di utenti che nel Google Play Store non può aggiornare automaticamente le app mentre vengono lanciati nuovi aggiornamenti. Questa vulnerabilità è stata finora identificata solo sull'app Android mentre l'app iOS e Windows rimane poco chiara.